Corretti non corrotti

Corso sul linguaggio del fumetto

Oggi ho concluso una serie di incontri nelle scuole del Lodigiano. Un’iniziativa promossa da CPL Regione Lombardia dal titolo “Corretti non corrotti”. I ragazzi si sono confrontati sul tema della legalità utilizzando un linguaggio diverso: il linguaggio del fumetto. Ho avuto così il piacere di illustrare i diversi modi di raccontare utilizzando vignette, strisce e tavole autoconclusive. Ringrazio per la bella esperienza i docenti delle scuole medie di Casalpusterlengo, Maleo, Caselle Landi, Corno Giovine, Borghetto Lodigiano, Castelnuovo, Somaglia, Castiglione e Brembio e dell’ITIS di Casalpusterlengo. Inoltre un grazie agli oltre 400 ragazzi, che ho incontrato in questi mesi, per la loro voglia di raccontare con disegni un tema forte come quello della legalità, evidenziando scorrettezze e malcostume che spesso passano inosservati ai nostri occhi ma ben presenti a quelli dei ragazzi che ci guardano con attenzione.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.